Home » Impianti » Impianti di Riscaldamento » Inserti a pellet
inserti a pellet

Inserti a pellet

 

Al giorno d’oggi esistono molte soluzioni per riscaldare il proprio ambiente domestico in maniera uniforme ed efficace. Uno dei migliori metodi è proprio quello di avvalersi degli inserti a pellet: sistemi di riscaldamento sicuri, comodi, pratici ed eco-sostenibili.

Ma come funzionano esattamente questi inserti pellet? Quali sono le loro caratteristiche principali? Ecco una panoramica completa che vi permetterà di fare la scelta migliore in base alle vostre esigenze e preferenze, e che vi consentirà di comprendere come gli inserti a pellet possono risultare efficienti e comportare un minor consumo di energia all’interno della vostra abitazione.

Cosa sono e come funzionano gli inserti a pellet

Un inserto a pellet è un elemento che permette di riscaldare gli ambienti domestici e si presenta come un focolare in un unico blocco che può essere facilmente inserito all’interno di ogni tipologia di arredamento, in quanto viene proposto in diversi modelli e design.

Alcuni di questi inserti sono ideati per sostituire vecchi camini e, in altre eventualità, possono semplicemente rappresentare un focolare di nuova costruzione.
Una delle caratteristiche principali degli inserti a pellet è sicuramente la capacità di comportare un grande risparmio energetico rispetto ad un tradizionale sistema di riscaldamento e, per questi motivi, sono molte le persone che optano per questa scelta. Tra le altre peculiarità di questi focolari troviamo anche la programmabilità e la durevole autonomia.

Gli inserti a pellet si presentano come delle valide soluzioni in quanto funzionano grazie ad un semplice processo di combustione del pellet, producendo calore sotto forma di aria calda in grado di riempire interamente l’ambiente: dal soffitto al pavimento fino ad eventuali stanze al piano superiore o inferiore.

La tecnologia ha fatto in modo che, con il passare degli anni, questi focolari diventassero sempre più funzionali e, attualmente, anche un piccolo focolare è capace di riscaldare stanze di notevoli dimensioni, consentendo comunque di rispettare l’ambiente e di risparmiare energia.

Il pellet si presenta come un combustibile eco-friendly, e questo permette a questa tipologia di focolari di rivelarsi come un elemento molto più ecologico rispetto ai tradizionali impianti che funzionano a petrolio o a gas. Per tutti questi motivi, gli inserti a pellet sono molto apprezzati e vengono considerati come una soluzione funzionale ed innovativa che consente un riscaldamento uniforme ed ecologico.

 

Le caratteristiche principali del pellet

Come abbiamo detto in precedenza, il pellet è un materiale combustibile che comporta numerosi vantaggi. In primo luogo è eco-friendly, in quanto si presenta come un elemento realizzato attraverso alcune lavorazioni della segatura del legno, che in passato veniva semplicemente scartata.

Durante i processi di elaborazione, il calore presente nei macchinari enfatizza le proprietà della lignina contenuta nel legno, una sostanza in grado di rendere la segatura compatta, permettendo così di dare una forma cilindrica al pellet.

Questi procedimenti rendono questo materiale ecologico anche perché consentono di evitare sprechi. In più, durante la combustione, questo elemento naturale emette basse quantità di gas inquinanti.

In secondo luogo, gli inserti a pellet sono più economici in quanto questo combustibile è molto funzionale relativamente alla resa termica e permette di riscaldare completamente l’ambiente. In questo modo è possibile programmare il focolare in base alle esigenze, spegnendolo quando l’abitazione è interamente riscaldata. Inoltre, il pellet costa meno in confronto ai combustibili tradizionali (ovvero quelli fossili).

Per tutte queste ragioni, questo elemento naturale rende gli inserti a pellet degli impianti semplici e molto vantaggiosi. In pratica possiedono le stesse peculiarità di una stufa alimentata a legna, ma si presentano come strumenti molto più convenienti, nonostante vengano alimentati da una resistenza elettrica.

Perché scegliere gli inserti a pellet

Le caratteristiche che abbiamo visto fino ad ora sono ottime, ma non rappresentano tutti i vantaggi che possono essere incontrati durante l’utilizzo degli inserti a pellet.

Infatti, durante la scelta del proprio sistema di riscaldamento, è importante considerare che questi focolari sono dotati spesso di termostati efficienti, che consentono di determinare la temperatura ambientale che vogliamo raggiungere e programmare lo spegnimento automatico.

Inoltre, molti dei più innovativi inserti a pellet sono dotati di telecomandi da utilizzare a distanza e questo, anche se potrebbe sembrare una banalità, si presenta come una comodità in più di cui è possibile avvalersi grazie a questi focolari tecnologici.
È utile sapere anche che, a differenza dei camini più comuni, i moderni inserti a pellet sono progettati in maniera tale che la cenere non si disperda nell’aria e, in questo modo, non corriamo il rischio di respirarla.

Si tratta inoltre di impianti di semplice installazione, e questo comporta un minore disagio ed un risparmio anche in questa occasione, potendo usufruire anche di alcune eventuali detrazioni fiscali.

In conclusione, gli inserti a pellet si presentano come una soluzione efficace, conveniente e di grande design, e come una scelta dove il risparmio energetico e l’eco-sostenibilità rimangono comunque le priorità, per questo motivo puoi comunque scegliere degli inserti con prezzi davvero abbordabili e non esorbitanti!

x

Guarda anche

bollitori

bollitori: cosa sono e come funzionano

SOMMARIO1 Bollitori con scambiatore fisso1.1 Dimensionamento del bollitore1.2 L’isolamento termico del bollitore1.3 Bollitori con scambiatore ...