Home » arredamento » Camera da letto » Letti e Materassi » Sommier o Letto alla francese: cos’è e come sceglierlo
sommier letto alla francese

Sommier o Letto alla francese: cos’è e come sceglierlo

La scelta del letto alla francese  o sommier che dir si voglia, si fa sempre più diffusa anche in Italia. Ad oggi, infatti, molte presone decidono di acquistarlo per far fronte a necessità, quali ad esempio la mancanza di spazio, ma anche per la sua praticità e per la sua linea semplice ed essenziale.

Quando arriviamo in negozio, però, può capitare di avere alcune incertezze sull’acquisto da fare, ecco perché oggi ci impegniamo a rispondere ad una domanda molto diffusa riguardo il letto alla francese: cos’è e come sceglierlo?

Cos’è il letto alla francese

letto alla francese

Spesso sentiamo parlare di questa tipologia di letto, ma quanti in realtà la conoscono veramente? Il letto alla francese, denominato anche grande lit, fa parte dell’arredo tipico francese.

È più grande di un letto singolo, ma ha dimensioni inferiori di uno matrimoniale, pur non essendo comunque un letto ad una piazza e mezzo. Misura infatti 140 cm di larghezza, rispetto ai 160 cm regolari di un letto matrimoniale.

Non è certamente un segreto che nell’era in cui gli ambienti e le case sono realmente più piccole, anche i mobili contenuti al loro interno devono adeguarsi agli spazi.

Utile se in casa manca lo spazio

sommier letto alla francese

Se lo spazio non è sufficiente è necessario optare per una dimensione che risulti versatile. È un letto che si colloca in una via di mezzo, adatto ad una coppia ma con dimensioni più contenute e con misure particolari: 140 cm di larghezza e 200 cm di lunghezza, elemento caratteristico dei comuni letti per adulti.

Fondamentalmente la differenza, quindi, riguarda la larghezza. Si tratta di 20 cm che, come sappiamo, nell’economia generale di una stanza possono fare una netta differenza, perché permettono di ottimizzare gli spazi in una camera da letto dalle dimensioni ridotte, senza dover rinunciare ad altri componenti quali ad esempio il comodino o la cassettiera, elementi di cui spesso non si piò fare a meno.

Vi sono molte persone, oggi, che scelgono il letto alla francese e lo utilizzano come letto singolo, preferendo riposare in spazi particolarmente ampi e confortevoli.

Insomma, sia che ci si trovi in coppia sia che si dorma da soli, il letto alla francese ti consente di usufruire di un comfort massimo se sei single e di una particolare prossimità al compagno se dormi in coppia.

Letti alla francese di ispirazione classica

Il letto alla francese, solitamente si presenta in ferro battuto, in legno scuro o con una struttura imbottita. Una delle sue caratteristiche precipue è la testiera dalle grandi dimensioni e finemente elaborata.

In generale, questa tipologia di letti trae ispirazione da un gusto classico, che per certi versi potremmo definire antico, anche se la loro espansione in tutto il mondo ha fatto sì che si sviluppassero modelli più moderni e alla portata di tutte le tasche.

A variare leggermente nel tempo anche le dimensioni, giungendo a misurare fino a 145 cm di larghezza.

Ecco i modelli più diffusi di letto alla francese

letto matrimoniale alla francese

La Berto Salotti, una lunga tradizione tutta italiana alle spalle, propone ai propri clienti il letto Soho. Presentandosi con una morbida e accogliente testata in piuma, Soho ti cinge in un caldo e confortevole abbraccio.

Vi è la possibilità di averlo con un ampio vano contenitore, unendo linee pulite ed eleganti alla praticità richiesta ad un letto moderno.

Realizzato a mano artigianalmente, Soho ha cuciture che disegnano testata e giroletto come se fosse un abito di gran classe realizzato in una sartoria d’altri tempi.

letto-moderno-contenitore-soho-berto-salotti-4-schedaBig

Un’altra interessante proposta è rappresentata dal modello Ebe. È un letto imbottito, con struttura in legno multistrato e con rete a doghe di faggio.

Questo letto è disponibile con un rivestimento in tessuto sfoderabile e lavabile, oppure con un rivestimento fisso in pelle, con contenitore ad alzata facilitata della rete. Anche questo modello è realizzato interamente a mano.

letto-moderno-ebe-berto-salotti-2-schedaBig

Per maggiori info: www.bertosalotti.it

Una grande scelta di letti alla francese offre l’azienda Arredamenti Diotti A&F, tra i quali ricordiamo il modello imbottito Elena, morbido al tatto ed esteticamente gradevole, disponibile in due varianti: con o senza contenitore.

Sempre della stessa casa, abbiamo Arianne, un letto che presenta una struttura in legno imbottito ed è rivestito in tessuto, pelle ed ecopelle. In questo modello è inoltre possibile avere un contenitore alzato da terra grazie all’inserimento di un piedino.

Continuiamo la nostra panoramica con un altro letto, il Malou. È un letto imbottito che, grazie ai cuscini di testata, permette di passare facilmente da una posizione supina ad una più rialzata adatta alla lettura.

Anche questa variante è disponibile con o senza contenitore sollevato da terra. Inoltre, la morbida testata si può impreziosire abbinando una coppia di lampade dalle linee curve e con il cuscino applicabile.

Per maggiori info: www.arredamentidiotti.it

Vama Divani offre diversi modelli alla francese, tra i quali ad esempio un letto Chesterfield con testiera abbellita con la lavorazione capitonné su misura e contenitore rivestito in pelle di alta qualità.

Anche qui è possibile scegliere il movimento di alzata. D’altro canto alzare il materasso per riporre le cose da conservare dentro il contenitore è molto semplice e richiede un semplice gesto che non comporta sforzo alcuno. I piedini di questi letti possono essere in legno, in acciaio e ruote.

letto alla francese vama divani

Per maggiori info: www.vamadivani.it

Anche l’azienda Ikea propone interessanti soluzioni così come Mondo Convenienza nel proprio catalogo offre modelli di letto alla francese molto diversi tra loro. Richiesti i modelli in ferro battuto, che hanno quel gusto retrò tipico di questo letto e che danno alla stanza da letto un tocco romantico.

letto-alla-francese-ikea-design

Per maggiori info: www.ikea.com/it e www.mondocon.it

La scelta del letto alla francese  o sommier che dir si voglia, si fa sempre più diffusa anche in Italia. Ad oggi, infatti, molte presone decidono di acquistarlo per far fronte a necessità, quali ad esempio la mancanza di spazio, ma anche per la sua praticità e per la sua linea semplice ed essenziale. Quando arriviamo in negozio, però, può capitare di avere alcune incertezze sull'acquisto da fare, ecco perché oggi ci impegniamo a rispondere ad una domanda molto diffusa riguardo il letto alla francese: cos’è e come sceglierlo? Cos’è il letto alla francese Spesso sentiamo parlare di questa tipologia…

Score

Voto Utenti : 3.63 ( 3 voti)